Lasciala stare

13.12.2015

Giulia Ventisette - Luca Lastilla


Ehi, dico a te, te che giuri amore e poi
Ti sporchi le mani di uno strano colore
Colore di rabbia, colore di sangue
Hai solo paura che lei se ne vada
Non ti vergogni...? Hai solo paura
Di chiedere scusa, di chiedere scusa
LASCIALA STARE, PENSI DI ESSERE UOMO?
LASCIALA ANDARE SE PENSI CHE NON SERVA IL PERDONO
LASCIALA STARE

Ehi, dico a te, te che giuri onestà ma poi
Non ti puoi salvare e non la puoi toccare
Se non sei d'accordo impara a spiegare
Impara a cambiare e non dire "ti amo"
Non sei umano, hai solo paura
Di chiedere scusa, di chiedere scusa
LASCIALA STARE, PENSI DI ESSERE UOMO?
LASCIALA ANDARE SE PENSI CHE NON SERVA IL PERDONO
MA NON HAI RAGIONE E NON CE L'AVRAI MAI
SEI SOLO UN VIGLIACCO IN CERCA DI GUAI
NON C'È NIENTE DA FARE, TU LASCIALA STARE
LASCIALA STARE

Non sei il padrone, non devi giocare coi sensi di colpa
E se non hai argomenti impara a tacere e ad ascoltare
LASCIALA STARE, PENSI DI ESSERE UOMO?
LASCIALA ANDARE SE PENSI CHE NON SERVA IL PERDONO
MA NON HAI RAGIONE E NON CE L'AVRAI MAI
SEI SOLO UN VIGLIACCO IN CERCA DI GUAI
NON C'È NIENTE DA FARE, TU LASCIALA STARE

LASCIALA STARE